Indietro

Indice del mercato europeo dei rimorchi Lead-Times, presentato da TIP

Il settore dei trasporti ha vissuto un anno da montagne russe. Dal 2021, l'industria europea dei rimorchi è stata influenzata da importanti eventi esterni. I prezzi dei rimorchi sono ai massimi livelli degli ultimi 25 anni e ci troviamo di fronte a una diseconomia di scala per cui più alta è la domanda, più alti sono i prezzi.

Cosa è successo al settore? Qual è lo stato del mercato? Quali sono le previsioni per il 2022?

Per comprendere meglio il mercato europeo dei rimorchi, riveliamo per la prima volta i nostri dati di addetti ai lavori: l'indice European Lead-Times (ELT), presentato da TIP. 

Che cos'è l'Indice ELT, presentato da TIP? 

L'European Lead-Times Index fornisce un'analisi globale delle previsioni di mercato. Fornisce una misura statistica aggiornata dell'andamento dei tempi di consegna per aiutarci a prevedere meglio il futuro.

Viene calcolato in base al mercato e alle sue tendenze. La media del mercato è 50; un numero più alto indica un tempo medio più elevato dall'ordine al ricevimento dell'apparecchiatura e, viceversa, un numero più basso indica un tempo medio più basso.

Indice TIP PEL da aprile 2018 ad aprile 2022 

Crescita esponenziale dei costi delle materie prime e dei tempi di consegna dal 2021.

I produttori di rimorchi hanno affrontato alcuni ostacoli dal 2021. Distinguiamo tre periodi chiave in cui si è registrato un vero e proprio picco di crescita: febbraio 2021, luglio 2021 e febbraio 2022. Questi eventi distinti dimostrano il momento esatto in cui i prezzi sono aumentati in modo significativo. Per comprendere questo aumento, è necessario dare un'occhiata più da vicino ai diversi eventi che hanno caratterizzato il settore in quel periodo. 

Febbraio 2021: l'inizio della diseconomia di scala

L'indice sopra riportato evidenzia un primo picco di crescita nel febbraio 2021, che corrisponde all'annuncio dei sussidi per i nuovi rimorchi da parte del governo tedesco.

550 milioni di euro per questa sovvenzione, la cui scadenza per la presentazione delle domande era il 15 giugno 2021. Tuttavia, per poter beneficiare della sovvenzione, i rimorchi dovevano essere immatricolati entro il 31 dicembre (poi prorogato a marzo 2022). 

Di conseguenza, la domanda dei produttori tedeschi è aumentata notevolmente, con conseguenze in tutta Europa. Per poter richiedere la sovvenzione in tempo, i clienti si sono rivolti ad altri produttori europei che disponevano di maggiori capacità.

Questo improvviso aumento della domanda segnò l'inizio della diseconomia di scala: maggiore è la domanda, più alti sono i prezzi.

Luglio 2021: introduzione della clausola sull'indice delle materie prime da parte del primo OEM.

L'indice ELT ha un secondo picco di crescita, iniziato quando la domanda del mercato era superiore alla capacità dei produttori.

In seguito alla forte domanda del mercato, i produttori di rimorchi hanno ampliato le loro attività per garantire una capacità sufficiente a soddisfare le aspettative. Questo aumento della produzione, a sua volta, ha portato a una carenza di materie prime e a un aumento dei prezzi. Inevitabilmente, i produttori hanno dovuto aumentare i prezzi per compensare l'aumento dei prezzi delle materie prime.

Dal 2021, il prezzo di questi componenti chiave ha continuato a salire. In un periodo di 12 mesi, il prezzo dell'alluminio è aumentato del 90% e quello dell'acciaio del 100%. 

Di conseguenza, nel luglio 2021 è stata introdotta per la prima volta una clausola di aumento delle materie prime per garantire l'attività del produttore. Questa clausola ha portato a una riduzione degli ordini per questo produttore, mentre gli altri hanno deciso di continuare ad aumentare i tempi di consegna.

Febbraio 2022: carenze di approvvigionamento esacerbate dalla guerra Ucraina-Russia

Inoltre, la tragica guerra tra l'Ucraina e la Russia sta contribuendo in modo massiccio a creare carenze di ogni tipo. 

Oltre alla carenza di alluminio, acciaio e EBS, l'industria sta affrontando una carenza di legno, poiché questo componente proviene principalmente dall'Ucraina. Questa carenza colpisce fortemente i produttori di rimorchi, poiché il legno è utilizzato in tutti i tipi di rimorchi e la Russia era un importante esportatore di legno. Tuttavia, la maggior parte delle aziende ha smesso completamente di rifornirsi dalla Russia. Il divieto di esportazione dalla Russia e l'interruzione delle fabbriche ucraine hanno portato a una massiccia carenza di materiali.

Cosa possiamo aspettarci nei prossimi mesi?

Con l'aumento dei tempi e dei costi di consegna, le aziende dovranno sfruttare al meglio le risorse disponibili. Tutti i produttori si trovano ad affrontare gravi interruzioni dell'attività a causa dell'incapacità di anticipare questi problemi della catena di approvvigionamento. Alcuni hanno riprogrammato la produzione o addirittura interrotto le quotazioni per la fornitura del 2023.

"Nei prossimi mesi ci aspettiamo che i tempi di consegna si stabilizzino, ma data l'incertezza delle dinamiche di mercato in cui operiamo, prevediamo che la catena di approvvigionamento continuerà ad avere problemi, con conseguenti ritardi nelle forniture e una maggiore volatilità dei prezzi", afferma Arjen Kraaij, vice direttore generale di TIP. 

Per soddisfare la crescente domanda, TIP ha già piazzato "un numero considerevole di ordini ai produttori per la consegna nel 2022 e nel 2023, per assicurare la flotta dei nostri clienti". Inoltre, stiamo adattando le nostre vendite di beni usati per creare ulteriore capacità e consentire una maggiore disponibilità di attrezzature", spiega il vice direttore generale di TIP. "Per noi la visione è aiutare i nostri clienti a raggiungere i loro obiettivi, le loro mete e le loro ambizioni".

Anticipate le vostre esigenze con TIP

TIP monitora attentamente gli sviluppi del mercato per capire, anticipare e adattarsi di conseguenza a queste sfide. L'indice PEL è un ottimo esempio di uno degli strumenti utilizzati. 

"I nostri clienti possono contare su di noi per aiutarli e soddisfare le loro esigenze di accesso sicuro alla capacità di trasporto. Riceveremo un certo numero di veicoli da aggiungere alla nostra flotta e saremo lieti di metterli a disposizione dei clienti", spiega Arjen Kraaij. "Oltre a questo ulteriore ordine, stiamo supportando i nostri clienti ristrutturando la loro flotta per estendere e creare una vita più lunga per questi beni usati". 

Con oltre 50 anni di esperienza nella manutenzione della propria flotta di rimorchi, TIP è uno dei principali fornitori di attrezzature e servizi in Europa e Canada. Siamo specializzati nel fornire al settore dei trasporti e della logistica servizi di leasing, noleggio, manutenzione e riparazione attraverso un'ampia selezione di attrezzature per rimorchi.

Che siate già clienti di TIP o meno, TIP offre servizi da oltre 120 sedi in 18 Paesi in Europa e Canada, con esperti disponibili a intervenire su tutti i tipi di beni, attraverso la manutenzione in loco e l'assistenza stradale, oltre a programmi telematici avanzati per la manutenzione predittiva.

TIP offre anche un'ampia gamma di rimorchi e autocarri usati di alta qualità in Europa e in Canada.

Contattate subito la filiale TIP più vicina per mantenere in efficienza la vostra flotta: https://www.tipeurope.it/contattaci

2022/06/10

Condividi questo articolo

TIP Aggiornamenti

Ricevi importanti aggiornamenti da TIP!

Compila il campo sottostante e ricevi notizie e informazioni importanti su TIP direttamente nella tua casella di posta

Inviando questo modulo, accetto che TIP elabori i miei dati in base a Regole TIP di gestione della privacy.

Conoscenze correlate

"Massimizzare l'efficienza operativa di camion e rimorchi"

Scopri come i gestori di flotte possono ottimizzare l'efficienza operativa della flotta esistente indip...

2022/08/31

"TPMS: la pressione è ora in atto per garantire che la vostra flot..."

Tutte le omologazioni del tipo di rimorchio rilasciate dopo il 6 luglio 2022 dovranno ora avere installat...

2022/07/08

"Gestire le prestazioni del vostro rimorchio attraverso soluzioni d..."

Indipendentemente dal fatto che lei gestisca una grande o una piccola flotta di rimorchi, il mantenimento...

2022/04/12