Inserisci un valore
  • Netherlands
    • Dutch
    • English
  • United Kingdom
    • English
indietro

Esternalizzare la manutenzione della flotta di rimorchi per risparmiare sui costi

Saper gestire i costi è fondamentale per i gestori di flotte. all’inizio del 2018 la RHA (Road Haulage Association - Associazione degli autotrasportatori) aveva previsto che nel corso del 2018 si sarebbe prodotto un aumento del 3% dei costi d’esercizio globali o del 4,77%, incluso il carburante. (fonte: Transport Engineer magazine) Un modo per avere risparmi significativi  è quello di esternalizzare la manutenzione dei rimorchi.

Manutenzione dei rimorchi – costi

TheTruckExpert ha eseguito un’interessante analisi dei costi d’esercizio nel 2018 dei semirimorchi, trattori e autocarri rigidi. Per esempio, i costi di funzionamento (ammortamento e oneri finanziari) e i costi di gestione totali, inclusi pneumatici, manutenzione e riparazione per un semirimorchio cassonato con asse a tandem il cui investimento iniziale è stato di 23.880 € e che ha percorso 50.000 km, sono stati in totale di 5.660 € all’anno. Le riparazioni e la manutenzione hanno avuto un’incidenza pari a 1.945 € vale dire il 34% dei costi totali.  Per lo stesso rimorchio, ma che in un anno ha percorso 80.000 km, le riparazioni e la manutenzione hanno avuto un peso di 2.234 € vale a dire il 35% dei costi totali di 6.318 €. Visto il notevole investimento necessario per gestire un’officina, dal punto di vista commerciale, per le flotte ha senso considerare di esternalizzare la manutenzione dei rimorchi.

Manutenzione e strategia per la flotta

Una questione chiave per i gestori di flotte è dove si colloca la manutenzione nel quadro della strategia globale di gestione della flotta. Vuoi che la manutenzione costituisca un punto di forza della tua attività? La tua flotta è abbastanza grande da poter sfruttare le economie di scala della gestione di un’officina dotata di meccanici esperti e capaci con i relativi costi che tutto ciò comporta? Hai bisogno di una manutenzione interna coadiuvata da una manutenzione esternalizzata per beneficiare della flessibilità, delle competenze specialistiche di terzi e delle attrezzature di un’officina?

Manutenzione e non conformità

Il costo che si paga per non aver preso sul serio le riparazioni e la manutenzione è alto. Una mancata manutenzione adeguata può avere conseguenze sulla conformità e addirittura costare alla flotta la revoca della licenza dell’operatore (la cosiddetta “O-licence”) e la chiusura dell’attività. Per esempio, Commercial Motor in Gran Bretagna ha riferito che il commissario per il traffico ha ritirato la licenza dell’autotrasportatore Viviago a causa di molteplici non conformità, tra le quali una verifica dell’Associazione delle società di trasporto merci del suo sistema di manutenzione da cui “sono emerse 39 raccomandazioni, 15 delle quali erano fondamentali e urgenti”.

Altri rischi

Esistono altri rischi in cui si incorre se non si esegue una corretta manutenzione dei camion e dei rimorchi, come ad esempio il mettere in pericolo la sicurezza e la vita dei propri conducenti, oltre a incorrere nei costi necessari a far fronte a malfunzionamenti inattesi di camion e rimorchi mentre sono per strada.

Le difficoltà della manutenzione interna

La scelta di eseguire un programma di manutenzione interna presenta svariati aspetti che possono rivelarsi particolarmente impegnativi, tra cui:

  • Pratiche legate alla manutenzione

Quanto tempo si vuole impiegare nell’espletare le mansioni amministrative, tra cui l'antinfortunistica e la gestione di un programma di manutenzione interna? Prendiamo per esempio l'antinfortunistica. L’istituto nazionale francese per la sicurezza e la ricerca, l’INRS, ha redatto unaguida di 64 pagine che spiega come gestire un’officina di riparazione e manutenzione di rimorchi. Evidenzia i rischi che comporta gestire un’officina, in quali incidenti si può incorrere e come prevenirli. Tra gli argomenti trattati, possiamo citare le misure antinfortunistiche per i tecnici e le questioni che riguardano tutti i tipi di manutenzione, tra cui l’installazione dei freni, la riparazione degli pneumatici e l’esecuzione della manutenzione di gruppi propulsori alternativi.

  • Conoscere la conformità

Proprio come ribadisce Tim Ridyard, avvocato specializzato in trasporti su strada presso Ashtons Legal, su Commercial Motor, è necessario conoscere in modo approfondito le norme sulla conformità della manutenzione così da gestire e verificare le competenze dei fornitori di manutenzione interna o esternalizzata. È indispensabile che la propria flotta soddisfi le giuste norme visto che in definitiva, dal punto di vista legale, è la propria azienda a essere responsabile della conformità Tuttavia, può essere più semplice, economico ed efficace in termini di tempo, lasciare che sia un professionista esterno a farsi carico della quotidiana attuazione del programma di manutenzione conforme, permettendoti così di concentrarti su altre attività a valore aggiunto.

  • Tecnologia sofisticata

Il livello di tecnologia sofisticata sui rimorchi e i camion è sempre più alto. Dei sensori montati sui veicoli trasmettono i dati sullo stato dell’elettronica, dei componenti meccanici e della tecnologia di bordo ai sistemi di gestione della manutenzione. Questi dati aiutano i tecnici a effettuare le riparazioni e la manutenzione in modo più efficiente e ad aumentare il tempo di attività dei rimorchi. Tuttavia, tutto ciò richiede un investimento costante nei nuovi strumenti, nella diagnostica e nelle tecnologie di ultima generazione per la propria officina così da poter rispondere ai dati ricevuti.

È necessario avvalersi di tecnici altamente competenti ed esperti di elettronica per analizzare i dati e apportare le idonee modifiche ai veicoli. Mano a mano che i produttori introducono nuove tecnologie, i tecnici devono costantemente seguire ulteriori corsi di formazione. Dal momento che, per esempio, i camion a propulsione alternativa a batterie elettriche o a idrogeno si stanno diffondendo, le necessità di formazione continueranno ad aumentare. Gestire un’officina interna implica di entrare a far parte di un ecosistema globale di attività complesse, costose e che richiedono tempo.

I vantaggi dell’esternalizzazione della manutenzione dei rimorchi

Tra i vantaggi possiamo annoverare:

  • Riduzione dei costi

Esternalizzare può ridurre notevolmente i costi generali.  Il partner addetto alla manutenzione esternalizzata investe per mantenersi al passo con la tecnologia più innovativa. Il partner assume, forma e si avvale di un team di tecnici e impiega il proprio capitale circolante nelle officine fisiche e nel magazzino di pezzi di ricambio.

Un grande fornitore di manutenzione esternalizzata multinazionale come TIP gode di un buon potere d’acquisto grazie alle economie di scala e ne vantaggi che può quindi offrire ai propri clienti.

  • Flessibilità

La flessibilità della manutenzione esternalizzata dei rimorchi esercita una forte attrattiva. Operando con l’assistenza di un’azienda come TIP, i gestori di flotte possono noleggiare ulteriori rimorchi per soddisfare una domanda maggiore senza preoccuparsi di dover assumere personale interno in più per far fronte alla pressione fluttuante sulla manutenzione. Il fornitore esterno di manutenzione dei rimorchi può fornire servizi di manutenzione e riparazione 24 ore al giorno, 365 giorni all'anno attraverso una rete di officine disseminate su una vasta area geografica.

  • Far leva sui punti di forza

Un partenariato per la manutenzione esternalizzata dei rimorchi con un leader del mercato come TIP regala ai gestori di flotte il tempo necessario a far leva sui loro punti di forza e concentrarsi sulle attività di sviluppo commerciale, che generano un maggiore valore aggiunto, come l’assistenza ai clienti e lo sviluppo commerciale.

Esternalizzare la manutenzione dei rimorchi a TIP

TIP Trailer Services è un fornitore molto esperto di programmi di manutenzione e riparazione dei rimorchi. Ci occupiamo della manutenzione dei rimorchi da oltre 50 anni. Offriamo servizi di manutenzione e riparazione con o senza contratto in base alle esigenze dei clienti.  I nostri programmi offrono risparmio, flessibilità e accesso a un vasto team di tecnici altamente qualificati e formati su tutte le più recenti tecnologie, che operano in una rete costituita da 93 officine in Europa e Canada.

Per ulteriori informazioni sui programmi di manutenzione offerti da TIP, non esitate a contattarci.

2019/07/08

Condividi questo articolo di notizie

      

" TIP pronta all’acquisto di PEMA in linea con il suo progetto di..."

TIP Trailer Services, compagnia appartenente al portafoglio di investimenti di I Squared Capital, e forni...

2019/07/26

"WABCO Fleet Solutions Supports TIP Trailer Services with Advanced ..."

BERNA, Svizzera – 22 luglio 2019 – WABCO Holdings Inc. (NYSE: WBC), leader globale nella fornitura di...

2019/07/19

"Raccogliere i frutti del leasing di rimorchi."

Ikea, il maggior rivenditore di mobili del mondo, sta sperimentando la fornitura di mobili in leasing. Ci...

2019/06/24